Effemeridi

Cancro
Sole in Cancro
0 gradi
Gemelli
Luna in Gemelli
23 gradi
Luna Nuova
Luna Nuova
di 0 giorni
Powered by Saxum
Lunedì, 03 Marzo 2014 10:17

RICICLARE GLI AVANZI

Scritto da  successivamente
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'anno nuovo si apre sempre con tanti buoni propositi e con la voglia di iniziare qualcosa che si è sempre rimandato. Come ho già raccontato, ho la tendenza a mettere su qualche chiletto nei posti sbagliati perciò devo fare un po’ di sport per mantenermi in forma. Così a Capodanno ho deciso che a giorni alterni avrei fatto una dieta vegetale per potermi permettere, gli altri giorni, di mangiare quello che mi piace senza poi dovermi fare 2 ore di corsa nel parco sotto casa per smaltire le calorie in eccesso!

RICICLARE GLI AVANZI

Il fatto è che sono golosa e che 3-4 volte alla settimana Barbara viene a cena da me. Lei è l’esatto opposto di me: mangia come due camionisti, beve come un cammello e non ingrassa di un grammo! E' difficile limitarsi stando a tavola con lei! Comunque nei giorni “vegetali” mangio pane integrale invece delle michette che adoro, riso integrale invece del Carnaroli che mamma prende in una riseria di Vercelli, salsa di soia invece del burro e dell’olio di extravergine che papà porta a casa dalla  Liguria… acqua naturale (quella del plin plin RICICLARE GLI AVANZI ) invece di birra o vino, mele al posto del cioccolato... ehmm…questa è una balla per impressionarvi perché in realtà sostituisco solo i gianduiotti con del cioccolato fondente amarissimo! RICICLARE GLI AVANZI  

Una sera di Gennaio abbiamo invitato Anna che di queste cose è un’esperta perché da qualche anno è diventata Vegana. Solo cibo vegetale, niente carne, pesce, uova, formaggi… come cavolo farà! RICICLARE GLI AVANZI
Comunque lei ti arriva carica di vaschette di roba, salse strane, vegetali macro-bio-eco-kmzero... e con una zuppiera colma di riso integrale bollito.

 RICICLARE GLI AVANZI

Lei, tutta entusiasta, ha mangiato come una mucca mentre io e Barbara abbiamo assaggiato e spizzicato qua e la, giusto per educazione, ma senza entusiasmo. Poi, appena Anna se n’è andata, ci siamo fatte 4 salsicce con le uova e una bottiglia di Croatina frizzante! RICICLARE GLI AVANZI   Però il giorno dopo mi restava quella zuppiera piena di riso integrale e mi spiaceva buttarlo nei rifiuti “umidi”.  Così il sabato mi venne l’idea di riciclarlo facendo una specie di insalata di riso come quelle che spesso faccio d’estate. In padella ho fatto appassire un po’ di cipolla e uno spicchio d’aglio “in camicia” con carote e fagiolini spezzettati (quelli avevo in freezer) con una noce di burro In un’altra padella ho fatto 2 uova strapazzate che ho messo da parte. 

RICICLARE GLI AVANZI
Per ammorbidire l’amaro del riso integrale ho messo due cucchiai di miele di castagne, ho aggiunto del pollo arrosto (altro avanzo trovato in frigo) a dadini poi ho aggiunto olio, sale e un pizzico di pepe.
Poco pepe perché avevo invitato i tre figli della mia vicina di casa che spesso sono i complici-vittime dei miei esperimenti culinari. Sabato è la giornata giusta perché passano il pomeriggio in piscina col papà, tornano affamati come lupi e divorano qualsiasi cosa trovino nel piatto. RICICLARE GLI AVANZI

RICICLARE GLI AVANZI
E’ andata come speravo: quattro ciotole colme di quello che sembrava un pastone per galline sono state divorate in un attimo. Anzi… tre ciotole, quelle dei tre lupetti! la mia è durata un po’ di più perché cercavo di capire come avrei potuto migliorarla la prossima volta. Ma ho concluso che non è male, sono stata fortunata e, al primo colpo, ho fatto qualcosa di dietetico e, in fondo in fondo, “quasi commestibile”  RICICLARE GLI AVANZI
Fidatevi l’ho fatta ancora un paio di volte e sono ancora viva!

  • vegano
  • kmzero
  • macrobiotico
  • bonarda DOC
  • pinot brut DOC oltrepò pavese

Read more http://successivamente.net/le-pie-illusioni-in-rete/item/533-riciclare-gli-avanzi

Letto 531 volte